Il record in ULF è avvenuto, tra gli OM DK7FC in TX e IK1QFK in RX a 2.97 kHz durante la notte di sabato 6 e domenica 7 aprile 2019.

La stazione emettritrice di Stefan DK7FC utilizzava in ULF  tra i 300-3000 Hz, un anello di trasmissione terrestre, situato nella Foresta Nera Tedesca e consisteva in due prese di terra a di poco più di 1 km (1.130 m), iniettando nel terreno una corrente di 2.44 A per una potenza totale di 487 W per 2.97 kHz.

ulf

Il messaggio era trasmesso e ricevuto nel codice EBNAUT (coerente BPSK) e ricevuto dalla stazione situata in Cumiana (TO) di IK1QFK, Renato (www.vlf.it), che rende subito disponibile,  la ricezione del campo elettrico in banda VLF in tempo reale, tramite un flusso audio che, viene distribuito sulla rete, tramite il server di Paul Nicholson in Inghilterra ( 78.46.38.217/vlf15.m3u)

Il messaggio in ULF è stato quindi ricevuto a 493 km di distanza.

via [air-radiorama].