Questo che vi segnalo a titolo informativo è: “SATELLITE MAP“, un sito molto interessante che, ci mostra in tempo reale, cosa gira sopra le nostre teste.

Questi allo stato attuale, cioè oggi 21 Luglio 2019 sono 16.625 satelliti registrati, perché oggi sono conosciuti, non contando a mio parere quelli SPIA; le loro informazioni rimangono, per ovvi motivi, nascoste agli occhi di noi comuni mortali.

Satellite Map

Da quando il 4 ottobre del 1957, fu lanciato il primo satellite artificiale  lo Sputnik, abbiamo in effetti 16.625 satelliti a spasso nello spazio.

Sono tanti ed Esri, il  sito che vi segnalo è riuscito nell’impresa di, riunirli e monitorarli tutti, (così si presume) tramite questo formidabile strumento.

Satellite Map è una mappa interattiva, nata per dare a tutti, la possibilità di conoscerli. Così è scritto nelle pagine, da cui ho tratto le info.

Questi numeri sono un’enormità, alcuni di questi oggetti volanti nello cosmo, non saranno di sicuro più operativi, ma continuano lo stesso a girare attorno al nostro pianeta, fino a che verranno definitivamente attratti, dalla gravità terrestre bruciando al rientro.

Altri nel frattempo si sono scontrati tra loro, oppure come recentemente ha riportato la TV, sono stati bersaglio di test missilistici, esplodendo è producendo piccola spazzatura spaziale, a sua volta molto più pericolosa, perché difficilmente individuabile dai Radar .

La ISS (Stazione Spaziale), anche essa un satellite artificiale, spesso deve intervenire sulla sua orbita, per evitare questi corpi vaganti.

Spero di non avervi annoiato. 73 de Claudio ik6dio.