Il µBITX è servito, parafrasando un noto programma televisivo caro a noi Italiani. Ashhar Farhan VU2ESE, si è ripetuto, dopo il successo dello scorso anno del Bitx40, finalmente ha preso vita il µBITX.

Nato come prototipo nei primi mesi del 2017, chi si era iscritto come me al forum di discussione  già ne era a conoscenza, perché l’autore aveva distribuito lo schema elettrico del futuro progetto.

µBITX

Al cambio circa 100 Euro il costo per noi Europei, 109 Dollari per gli Statunitensi, più ovviamente, per entrambi il costo della spedizione scelta, per avere a casa il KIT del micro Btix multi banda di Farhan.

Caratteristiche:

  • Multi banda ( 3,5 – 5 / 7-10 / 14-21 / 21-30 Mhz )
  • Potenza 10 Watt, 5 Watt circa nelle bande alte (10 metri).
  • Modalità operativa SSB e CW
  • Controllore con Arduino + oscillatore Si5351 ed encoder rotativo.
  • Doppia conversione, la prima IF a 45 Mhz e la seconda IF a 12 Mhz, con filtro a 8 quarzi.

 

µBITX

Anche in questo progetto, come vediamo dallo schema a blocchi, la sua complessità è ridotta al minimo, quindi risulta ideale per i neofiti o per chi non ha un grosso buged di spesa per un transceiver delle HF.

Anch’esso viene venduto pre saldato, manca solo il cablaggio finale come il suo predecessore (La mia realizzazione).

Quando acquistai il (Bitx40), aspettai più di un mese per averlo con la posta tradizionale, ma fui graziato dalle spese doganali, al contrario di chi lo comprò con la spedizione DHL, alla fine però mi divertii tantissimo, applicandogli modifiche su modifiche. Anche il contenitore contribui al divertimento, perché costruito integralmente in proprio, ma non ultimi sono i collegamenti che effettuo con i 5 piccoli Watt di uscita, che contribuiscono alla gioia.

 

..